Salta al contenuto
Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli
 

Età Evolutiva

Distretto 1 Bassano

Cosa facciamo

La nostra attività consiste:

  • nel prevenire le problematiche relative ai minori in età evolutiva (0-17 anni) con bisogni di aiuto in diversi ambiti dello sviluppo e alle loro famiglie;
  • nell’intervenire precocemente sul disagio giovanile con la presa in carico di ragazzi fino ai 21 anni di età.

Operiamo in collaborazione con le altre Unità Operative distrettuali e ospedaliere, con la rete dei servizi sociali dei Comuni, con gli organi giudiziari per la tutela dell’infanzia. Spesso infatti, in questa fase della vita si generano bisogni di aiuto che coinvolgono diversi ambiti dello sviluppo dei minori, in particolare rispetto alle ricadute sulla relazione e la socializzazione. Il nostro intervento è rivolto sia ai bambini e ragazzi, sia alle loro famiglie, con attività di supporto psicologico individuale, di gruppo o familiare. Monitoriamo il corretto sviluppo anche sostenendo il ruolo affettivo, educativo e socializzante della famiglia, in collaborazione con le altre Unità Operative territoriali, con i Servizi Sociali dei Comuni, la scuola, gli organi di giustizia minorile.

Interveniamo anche su mandato dell’Autorità Giudiziaria,  valutando nello specifico le capacità genitoriali e le modalità di affido in situazioni di vulnerabilità familiare e sostenendo le situazioni di affido al Servizio Sociale dei minori. Ci prendiamo cura anche delle situazioni legate ai minori in stato di abbandono, o in condizione di pregiudizio.

 


Dove siamo

Bassano del Grappa
Centro Socio-sanitario “Mons. Negrin” - Via Cereria 14/B –  Palazzina G – Palazzina B.

 
Come contattarci
Bassano del Grappa

0424 885192 oppure 0424 885465 - email etaevolutiva@aulss7.veneto.it

staff

Responsabile
dr. Piergiorgio Zancato