Questo sito potrebbe utilizzare anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca su "Maggiori dettagli". Chiudendo questo banner e proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Maggiori dettagli
Indietro

Esenzione per donne in epoca preconcezionale e in gravidanza

È un'esenzione dalla compartecipazione alla spesa sanitaria relativa ad alcune prestazioni specialistiche relative alla maternità, a favore delle donne in epoca preconcezionale (Cod. 400), in gravidanza ordinaria (Cod. da 401 a 441, in base alla settimana, o 490) oppure in caso di gravidanza a rischio (Cod. 450). 
Il codice di esenzione viene apposto diretteamente dallo specialista ginecologo o nei casi previsti dal Medico di Famiglia.

L'elenco delle prestazioni per le quali è prevista l'esenzione sono riportate nel DPCM 12/1/2017

 

Modalità di erogazione

Per usufruire di questa esenzione rivolgersi al proprio Ginecologo o al Medico di Famiglia.

Strutture per l'erogazione

 

 

Questa esenzione viene indicata direttamente dal prescrittore sulla ricetta e non viene rilasciato nessun attestato.